≡ Menu

Diario

 

Il 10 dicembre del 1948, l’Assemblea generale delle Nazioni Unite proclamò la Dichiarazione universale dei diritti umani 1. Pochi sanno, tuttavia, che questa “carta” – quale sintesi moderna ed organica di concezioni lentamente elaborate nel corso della storia dell’Occidente – fu in qualche modo in gran parte anticipata – sia nella forma sia nel contenuto – il 21 dicembre 1941, quando Aleister Crowley pubblicò, in forma di singola pagina, il suo famoso Liber OZ.

Aleister Crowley è stato “un esoterista, astrologo, scrittore e alpinista britannico. Figura assai controversa, è considerato il fondatore del moderno occultismo e fonte di ispirazione per il satanismo2.

Leggi tutto